Per calcolare e storicizzare i costi dei prodotti di acquisto o di produzione, aggiungendo al costo di distinta base e cicli, o di acquisto, dei costi aggiuntivi, determinati secondo parametri variabili. Si ottiene così il costo del prodotto, con la possibilità di simulare il margine variando il prezzo di vendita.